Sezione di LimeSurvey per la gestione dei token.

In questa sezione è possibile creare dei 'gettoni' di partecipazione per rendere l'indagine accessibile solo ad un numero limitato di utenti.

Descrizone dei token
Visualizzazione dei token
Aggiunta di un token
Importazione File CSV
Spedizione degli inviti

Spedizione dei solleciti
Creazione di un token

I seguenti comandi sono disponibili dalla barra di navigazione principale:

Home per chiudere la finestra di gestione dei token e visualizzare la pagina di amministrazione generale.
Riepilogo: per visualizzare il riepilogo dei token e selezionare alcuni comandi di amministrazione generale come:
 
Non spedire gli inviti:
  per annulare la spedizione degli inviti. Di solito questa procedura è eseguita quando si è verificato un errore nella spedizione degli inviti e si vuole tentare di nuovo l'invio.
Elimina codici associati ai token:
  per eliminare tutti i codici dei token generati
Azzera i token:
  per azzerare le voci delle tavole dei token
Elimina tavola dei token:
  per eliminare la tavola dei token e rendere l'indagine accessibile a tutti.
Mostra token: per visualizzare tutti i token
Aggiungi token: per aggiungere un nuovo partecipante all'indagine.
Importa file dei token: per importare un file CSV con i nomi e gli indirizzi email. Il file CSV deve essere un file con il formato delimitato da virgole senza apici. La prima riga è interpretata come un header. L'ordine dei dati deve essere: Nome, Cognome, Email, [token]. Il campo dei token è facoltativo.
Invia invito a questo utente: per inviare inviti via email ai partecipanti con un token.
Invia sollecito a questo utente: per inviare un sollecito via email ai partecipanti con token. I solleciti vengono inviati solo ai partecipanti che hanno già ricevuto un invito.
Genera token: per creare dei codici per i token oppure per importare un file CSV. Si consiglia di usare questo comando perchè non genera codici doppi.
Elimina tavola dei token: per azzerare la tavola dei token ed eliminarla dall'indagine. Questo renderà l'indagine accessibile a tutti.

Descrizione dei "token"
I token sono dei 'gettoni di ingresso' che servono per creare un'indagine moderata. Un'indagine moderata è un'indagine riservata ad un numero limitato di partecipanti a cui viene assegnato un codice per accedere all'indagine selezionata.

Una volta attivati, solo coloro in possesso di un token e di un codice possono rispondere alle domande proposte. Nella sezione dedicata alla gestione dei token è possibile aggiungere, eliminare e modificare un token.

Nella sezione di gestione dei token di LimeSurvey è possibile tenere traccia di chi ha accesso all'indagine. E' altresì possibile spedire inviti e solleciti ai partecipanti e verificare se hanno risposto alle domande. Se l'indagine NON è anonima è possibile associare le risposte ad un token.

Visualizzazione dei token
I token possono essere visualizzati in gruppi da 50 o tramite ricerca libera. Le frecce in alto a destra si riferiscono alla Visualizzazione dei dati. Esse forniscono le seguenti opzioni:

inizio: per visualizzare i token dall'inizio.
prec.: per visuliazzare i precedenti token.
pros.: per visualizzare i successivi token.
fine: per visuliazzare i token alla fine del database.

E' possibile assegnare dei codici numerici ai token visualizzati utilizzando "Dati visualizzati:" e "A partire da:" e poi cliccando su "Mostra".

Ordina
per ordinare i dati che si trovano all'inizio di ogni colonna quando si visualizzano i token. Cliccando sull'icona () si elencano i dati in ordine alfabetico.

Comandi
Ad ogni token è possibile applicare i seguenti comandi:

Modifica voce: per modificare una voce.
Elimina voce: per eliminare una voce.
Prova indagine: per accedere all'indagine con un token.
Mostra risposta: per visualizzare la risposta di un parteciapnte (disponibile solo dove indicato).
Invia invito a questo partecipante: per inviare un invito solo a un determinato partecipante.
Invia sollecito a questo partecipante: per inviare un sollecito solo a un determinato partecipante.

Aggiunta di un token
In questa schermata è possibile aggiungere una nuova voce e inserire un nuovo partecipante nel gruppo delle persone che possono accedere all'indagine. I campi disponibili sono:
Nome: il nome del partecipante
Cognome: il cognome del partecipante
Email: email del partecipante
token: il codice del token. Anche se è possibile creare un nuovo token tramite questa funzione è sempre consigliabile usare "Crea token" e lasciare questo campo vuoto.
Invito spedito?: Se in questo campo appare una "S", l'invito non verrà inviato quando si clicca su "Invia invito". Altrimenti l'invito verrà spedito.
Completato?: Se in questo campo appare una "S", il partecipante non sarà in grado di usare il token. Una volta completata l'indagine, il campo verrà modificato con una "S".

Non ci sono campi obbligatori nella schermata 'aggiungi token'. Il campo è a testo libero e non ci sono controlli. E' possibile inseirie lo stesso nome due volte.

Importazione file File CSV
E' possibile importare un file CSV con i nomi e le email in un'indagine LimeSurvey. Il file CSV deve essere salvato come file in formato delimitato da virgole senza apici e la prima riga è sempre interpretata come un header. Qualora il file non contenesse un header, la prima riga verrà persa! Il file verrà visualizzato come segue:

Nome, Cognome, Email, token
Jason, Cleeland, jason@cleeland.org,
Bob, Jones, bob@cleeland.org,

Da notare che l'ultima colonna (token) è facoltativa. È possibile importare i propri token. Questa operazione può essere utile se si vuole usare un altro metodo per creare i token. Per esempio, se un'associazione decide di presentare un'indagine ai propri iscritti, può usare i codici di adesione dei membri come codici per i token.

Spedizione degli inviti
È possibile inviare degli inviti tramite email a tutti i nominativi presenti nella tavola dei token. Prima di inviare un' email, LimeSurvey verifica ogni voce per assicurarsi che siano rispettati le seguenti condizioni:
a) Indirizzo email valido
b) token generato correttamente
c) Invito non ancora inviato
d) Partecipante non ha ancora completato l'indagine

Gli inviti sono personalizzati e dipendono dalle informazioni inserite nel database dei token. E' possibile modificare l'oggetto e il testo dell'email prima di inviarla. Per usare le informazioni presenti nel database dei token è necessario usare i seguenti codici:
{FIRSTNAME}: Nome
{LASTNAME}: Cognome
{SURVEYNAME}: Titolo dell'indagine
{ADMINNAME}: Nome dell'amministratore
{ADMINEMAIL}: Email dell'amministratore

Per esempio, se il messaggio è "Gentile {FIRSTNAME} {LASTNAME} le presentiamo l'indagine {SURVEYNAME} da completare in ogni parte. Saluti {ADMINNAME}" Il destinatario riceverà un'email come segue: "Gentile Mario Rossi le presentiamo l'indagine La disoccupazione in Italia da completare in ogni parte. Saluti Giovanni Bianchi".

Spedizione dei solleciti
È possibile inviare solleciti via e-mail a tutti i partecipanti nel database. Prima di inviare un'email, LimeSurvey verifica ogni voce per assicurarsi che siano rispettati le seguenti condizioni:
a) Indirizzo Email valido
b) token generato correttamente
c) Invito già inviato
d) Partecipante non ha ancora completato l'indagine

Creazione di un token
Per creare automaticamente un token per i partecipanti nel database che ne sono ancora sprovvisti.